Riesco a dirle di chiamarmi ministra o è complicato?“. Così il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli a margine della conferenza stampa tenutasi ieri a palazzo Chigi dopo il Cdm che ha approvato i decreti legislativi sulla ‘Buona scuola’.

La Fedeli ‘sale in cattedra’ e ‘bacchetta’ un giornalista che le rivolge una domanda sul provvedimento appena varato chiamandola “ministro”.