L’Italia è campione d’Europa. La nazionale di Mancini batte l’Inghilterra dopo i calci di rigori 4-3. Decisivo l’errore di Saka. Nei 120’ gara chiusa sull’1-1: partenza lanciata per la squadra di Southgate che passa in vantaggio dopo 2’ con Shaw.

L’Italia soffre ma nella ripresa domina e trova il pari al 67’ con una zampata di Bonucci. Poi l’epilogo dagli undici metri con la decisiva parata di Donnarumma