borse

Il tracollo dell’economia mondiale frena gli investitori. I rendimenti obbligazionari di nuovo ai minimi. Trimestrali a macchia di leopardo per settori

di Marzia Redaelli

default onloading pic
(AFP)

Il tracollo dell’economia mondiale frena gli investitori. I rendimenti obbligazionari di nuovo ai minimi. Trimestrali a macchia di leopardo per settori

3′ di lettura

Le borse si sono scontrate con la realtà: il crollo del Pil negli Stati Uniti e in Germania, due capisaldi dell’economia mondiale, e delle altre nazioni occidentali. La manifattura cinese in recupero non è bastata a sostenere l’entusiasmo degli investitori.

Anche i conti a fine giugno delle società quotate riflettono il danno della quarantena, ma più che sul bilancio già chiuso, il giudizio degli operatori è sulle indicazioni per i mesi a venire.

La banca centrale americana ha tenuto la rotta…



Source link