Loading...
GIORGIA MELONI: “IL MONDO MI CONSIDERA UNA COZZA” – L'Irresponsabile
close
GIORGIA MELONI: “IL MONDO MI CONSIDERA UNA COZZA”

GIORGIA MELONI: “IL MONDO MI CONSIDERA UNA COZZA”

maggio 15, 2016

“Ogni volta che esce un manifesto con una foto decente tutti a dire che è ritoccata… È ufficiale: il mondo mi considera una cozza” aveva cinguettato su Twitter due anni fa. E oggi, dopo l’ironia sui social legata ai suoi manifesti elettorali per la corsa a sindaco di Roma, giudicati ‘ritoccati’, Giorgia Meloni è tornata a ribadire il concetto. 

Ospite della trasmissione radiofonica ‘Un giorno da pecora’ su Radio2, la leader di ‘Fratelli d’Italia’ ha parlato chiaro: “Ne abbiamo già parlato, fondamentalmente il mondo mi considera una cozza atroce – ha detto Meloni – Ma vi giuro, potete telefonare al fotografo, quella foto messa sul manifesto non è stata minimamente toccata”.

 “In compenso mi sà che mi è saltato un pezzo di testa – ha scherzato la candidata sindaco – sul manifesto elettorale secondo me c’è una parte di capelli talmente bionda che con il bianco si è sovrapposta e sembra che manchi un pezzo di testa. Sembro uno dei personaggi di ‘Mars Attacks!’. (Adnkronos)

IL BONUS BEBÈ RADDOPPIA: 160 EURO E PER IL SECONDO FIGLIO SALIRÀ A 240

DARE DEL NAZISTA A SALVINI NON E’ REATO