close
ATTENTATO A LONDRA: SPARI DAVANTI AL PARLAMENTO, DIVERSI FERITI

ATTENTATO A LONDRA: SPARI DAVANTI AL PARLAMENTO, DIVERSI FERITI

Spari davanti al Parlamento britannico. Secondo le primissime informazioni ci sarebbero diversi feriti, almeno 12 per alcuni media internazionali e un uomo armato di coltello ha tentato di fare irruzione attraverso i cancelli del compound del Parlamento a Westminster.

L’ incidente è cominciato alle 2.20 sul ponte di Westminster quando una macchina ha investito 5 persone. La polizia è accorsa trattando la cosa come un incidente, dopodiché c’è stata sparatoria e l’assalitore è stato colpito. Tra i feriti ci sarebbe anche un poliziotto accoltellato.

Al momento degli spari, era in corso seduta camera dei Lord, che è stata subito sospesa. Erano presenti un gruppo di giornalisti internazionali: ognuno ora è chiuso nelle sue stanze e non si può uscire. L’edificio del Parlamentoè stato posto in lockdown. Ha inoltre scritto di aver visto «un uomo colpito da spari disteso fuori dai cancelli» e di aver udito «una forte esplosione, poi gli spari».

La polizia intanto ha chiuso la stazione della metropolitana di Westminster mentre la premier britannica Theresa May, che si trovava all’ interno quando è avvenuto l’attacco.

BERLUSCONI: 1000 EURO DI PENSIONE MINIMA PER TUTTI DENTISTA GRATIS AGLI OVER 60

E’ MORTO “ER MONNEZZA”