Loading...
ALESSANDRO CECCHI PAONE: “PANNELLA SI INNAMORÒ DI ME, NON POTEVAMO STARE INSIEME” – L'Irresponsabile
close
ALESSANDRO CECCHI PAONE: “PANNELLA SI INNAMORÒ DI ME, NON POTEVAMO STARE INSIEME”

ALESSANDRO CECCHI PAONE: “PANNELLA SI INNAMORÒ DI ME, NON POTEVAMO STARE INSIEME”

maggio 25, 2016

A pochi giorni dalla morte di Marco Pannella, un retroscena alquanto particolare è stato rivelato da Alessandro CecchiPaone e riguarda proprio lui e il compianto ex leader dei Radicali.

Tra i due, infatti, c’era molto di più di un’amicizia e, se le parole di Cecchi Paone venissero confermate in qualche modo, sarebbe la rivelazione di un lato nascosto di Pannella che nessuno conosceva: “Nel ’94-’95, Pannella veniva spesso mio ospite a Cronaca in diretta, in Rai – ha raccontato Cecchi Paone – Io ero sposato, non percepivo ancora la mia natura, ma lui sì. Ebbe una sorta d’innamoramento”.

Il giornalista però ancora non era convinto delle sue inclinazioni sessuali, prima del suo coming out: “Un giorno dichiarava all’Ansa che avrei fatto il direttore di Tg, un altro che avrei fatto il segretario dei Radicali – ha raccontato ancora Cecchi Paone – Cosa che mi propose. Io ne ero entusiasta, ma sul piano personale non ricambiavo. Dopo, quando ho scoperto di essere gay, mi sono sempre piaciuti i ragazzi giovani. Amo poter trasmettere la mia esperienza, il mio sostegno. Credo che lui fosse uguale. Non eravamo fatti per stare insieme”.

Il Gazzettino

DETRAZIONI: SE SBAGLI IL TIPO DI BONIFICO NIENTE RIMBORSO. UNA DOCCIA FREDDA PER I CONTRIBUENTI

IMMIGRATO INVESTE BIMBO A MILANO, LINCIATO DAI PASSANTI:PERDE 3 DENTI